I portieri che sono rimasti imbattuti più a lungo in Serie A

    I portieri che sono rimasti imbattuti più a lungo in Serie A

    Quando i bambini giocano per strada – ok, avete ragione, succede sempre meno ed è una cosa che mette un po’ malinconia –  inseguendo un pallone, sognano, quasi sempre, di diventare degli attaccanti e di segnare caterve di reti.

    D’altronde, sin da piccoli ti mettono in testa l’idea che per entrare nella storia ci sia bisogno di lasciare il proprio nome negli almanacchi del calcio.

    Eppure qualche romantico sognatore la pensa diversamente, e decide di inseguire il suo sogno piazzandosi in mezzo ai pali di una porta; e allora, prova a entrare nella storia cercando di evitarli, quei gol.

    Anche da portieri, quindi, si può entrare nella storia. Per esempio chiudendo la propria porta e blindandola per parecchio tempo. Un primato di imbattibilità, infatti, può portarti definitivamente nella leggenda, come ha scoperto per esempio Gigi Buffon qualche tempo fa.

    I portieri che sono rimasti imbattuti più a lungo in Serie A, record di buffon.

    Oggi, quindi, siamo andati a caccia delle sequenze di imbattibilità più lunghe della storia della Serie A.

    La più lunga, come sicuramente ricorderete, è recente: nel 2015/16, infatti, Gigi Buffon riuscì a non subire reti per la bellezza di 974 minuti. Il portiere della Juventus, all’epoca, superò un record che resisteva da tantissimo tempo, quello fatto registrare da Sebastiano Rossi con la maglia del Milan nel 1993/94: 929 minuti.

    Meno famose, ma altrettanto degne di attenzione, le altre strisce di imbattibilità che entrano in questa classifica. Sul terzo gradino del podio troviamo infatti Dino Zoff, che riuscì a mantenere inviolata la porta della Juventus per 903 minuti consecutivi nella stagione 1972/73. Dobbiamo invece tornare indietro ancora di qualche anno per trovare, al quarto posto, il genoano Mario Da Pozzo, con 792 minuti di imbattibilità nella stagione 1963/64.

    Al quinto posto troviamo ancora Gigi Buffon, con un’altra striscia da 791 minuti senza subire gol nella stagione 2017/18. Al sesto posto, Ivan Pelizzoli, che nel 2003/04 difese la porta della Roma per 774 minuti senza mai capitolare.

    Settimo posto per Davide Pinato dell’Atalanta, imbattuto per 758 minuti nella stagione 1996/97. E poi, all’ottavo posto, ancora Buffon (2013/14, 745 minuti), a pari merito con Luca Marchegiani, anche lui imbattuto per 745 minuti nel 1997/98 con la maglia della Lazio. Chiude la top 10 Morgan De Sanctis, che nel 2013/14 non subì reti per 744 minuti con la maglia della Roma.