Arsenal-Chelsea chiude il 2019 della Premier League

    Arsenal-Chelsea chiude il 2019 della Premier League

    Nell’ultima giornata del 2019 della Premier League gli occhi saranno puntati sul Derby di Londra Arsenal-Chelsea. È la sfida numero 165 in campionato tra i Gunners ed i Blues che in questa stagione sembrano essere già fuori dai giochi per il titolo, con il Liverpool primo in classifica che ha preso il largo su tutte le avversarie grazie ad un incredibile score.

    Il primo derby Arsenal-Chelsea è datato 9 novembre 1907; nell’allora First Division furono i Blues ad aggiudicarsi la vittoria battendo 2-1 i rivali, mentre la sfida di ritorno si chiuse a reti inviolate. Il primo successo dei Gunners arrivò nella stagione seguente in casa dei rivali, 2-1 il risultato finale per i biancorossi. Il 30 gennaio del 1915 arrivò il primo confronto nella FA Cup, furono i Blues ad imporsi di misura.

    Il derby Arsenal-Chelsea del 29 novembre del 1930 segnò la vittoria più larga dei Gunners (record ancora oggi insuperato), cinque le reti inflitte ai Blues che riuscirono però a segnare il gol della bandiera. A fine stagione l’Arsenal vinse il suo primo titolo, mentre il Chelsea chiuse a metà classifica. La vittoria più larga del Chelsea arriverà invece solo il 22 marzo del 2014: 6-0 il risultato finale allo Stamford Bridge; i Blues chiusero la stagione al terzo posto con tre punti di vantaggio sui rivali. Il match con più gol messi a segno risale invece all’8 marzo del 1958:5-4 il risultato finale in favore dell’Arsenal.

    Nella passata stagione di Premier League Arsenal-Chelsea ha visto le due squadre dividersi la posta tra andata a e ritorno: allo Stamford Bridge sono stai i Blues ad imporsi 3-2, mentre nel ritorno all’Emirates Stadium i Gunners hanno battuto 2-0 i rivali. Nelle 164 sfide di campionato disputate l’Arsenal ha portato a casa 63 successi contro i 52 del Chelsea, 49 i pareggi.

    L’ultimo derby Arsenal-Chelsea è datato 29 maggio 2019 e si è disputato a Baku, dove i Gunners ed i Blues si sono contesi l’Europa League. Sono stati i Blues agli ordini di Maurizio Sarri ad imporsi 4-1 sui Gunners e a conquistare così per la seconda volta il trofeo sei anni dopo il primo successo.