Champions League, si chiude l’andata degli ottavi di finale

    Champions League, si chiude l’andata degli ottavi di finale

    Domani sarà ancora Champions League con le prime due sfide della seconda tornata degli ottavi di finale. Gli occhi saranno puntati tutti sul San Paolo dove il Napoli riceverà il Barcellona. I partenopei, protagonisti di un ottimo girone di qualificazione, attendono dunque per il primo atto i Blaugrana che invece hanno vinto senza patemi il gruppo F davanti al Borussia Dortmund. Tra le due compagini non c’è alcun precedente in competizioni ufficiali, ma solo due amichevoli disputate la scorsa estate e vinte entrambe dai campioni di Spagna in carica (4-0/2-1). Sempre martedì toccherà anche a Chelsea e Bayern Monaco. I Blues hanno chiuso la fase a gironi al secondo posto dietro il Valencia, mentre i campioni di Germania hanno fatto il vuoto nel gruppo B vincendo tutte le partite disputate e lasciando il Tottenham secondo a otto lunghezze. Tra i precedenti in Champions League tra i londinesi ed i tedeschi; nell’edizione 2004/2005 le due squadre si affrontarono nei quarti di finale dove ad avere la meglio furono i Blues, poi sconfitti in semifinale dal Liverpool. Nell’edizione 2011/2012 Chelsea e Bayern si affrontarono nella finalissima andata in scena all’Allianz Arena di Monaco: furono i Blues guidati da Roberto Di Matteo ad alzare la coppa dopo i calci di rigore. Chelsea e Bayern Monaco si sono affrontate anche nell’edizione d2013 della Supercoppa, ma in quella occasione furono i bavaresi ad imporsi sempre dopo i rigori.

    Mercoledì la Juventus di Maurizio Sarri sarà di scena in casa dell’Olympique Lione. Dopo aver vinto il suo girone di qualificazione la Vecchia Signora trova i transalpini, che sono arrivati secondi dietro il Lipsia nel gruppo G. Due i precedenti in Champions League tra i bianconeri ed i francesi, che nell’edizione 2016/2017 si affrontarono nel girone di qualificazione; la sfida a Torino si chiuse sull’1-1, mentre nel match di ritorno i campioni d’Italia espugnarono il Parc OL con una rete di Cuadrado. Juventus e Lione si affrontate anche in Europa League nella stagione 2013/2014; nella doppia sfida dei quarti furono i bianconeri ad avere la meglio vincendo entrambi i match (la Vecchia Signora fu poi eliminata in semifinale dal Benfica). Sempre mercoledì sera al Bernabéu andrà in scena la supersfida tra Real Madrid e Manchester City. Le Merengues hanno chiuso la fase a gironi dietro il PSG nel gruppo A, mentre i Citizens hanno chiuso in vetta al girone C davanti all’Atalanta. Quattro i precedenti tra gli spagnoli ed il City in Champions League; nell’edizione 2012/2013 le due squadre si ritrovarono nello stesso girone di qualificazione: il Real vinse la sfida interna con il punteggio di 3-2, mentre il match di ritorno terminò 1-1. Nella stagione 2015/2016 Galacticos e Citizens si affrontarono invece in semifinale, a passare il turno fu il Real che vinse il match di ritorno grazie all’autogol di Fernando (la sfida di andata si era chiusa a reti bianche). Gli uomini di Zinedine Zidane vinsero poi la coppa vincendo il derby con l’Atletico nella finalissima giocata a Milano.