Champions League: i match della quarta giornata

    Champions League: tutti i match della quarta giornata

    Girone A – La sfida più interessante è Real MadridGalatasaray, con le due compagini che si ritrovano al Bernabéu dopo la vittoria di misura delle Merengues a Istanbul. Gli uomini di Zidane che nelle prime tre uscite di questa edizione della Champions League hanno raccolto solo 4 punti, proveranno a fare bottino pieno per consolidare il secondo posto. Nell’altra sfida il PSG che ormai ha la qualificazione in tasca riceve il Club Bruges battuto 5-0 nel primo confronto.

    Girone B – Spicca lo scontro diretto per il secondo posto tra Stella Rossa e Tottenham. A Belgrado i padroni di casa cercano la rivincita dopo il sonoro 5-0 subito a Londra; un successo permetterebbe ai serbi di spodestare gli Spurs dal secondo posto. Il Bayern Monaco, invece, punta alla quarta vittoria di fila contro l’Olympiakos, sconfitto non senza fatica nel primo match al Pireo.

    Girone C – Gli occhi saranno puntati sul Meazza dove l’Atalanta cercherà l’impresa contro il Manchester City. Gli orobici di Gasperini ancora a caccia dei primi punti in Champions League, ricevono i Citizens che all’andata si sono imposti per 5-1 dopo il vantaggio iniziale della Dea. Interessante anche lo scontro diretto tra Dinamo Zagabria e Shakhtar Donetsk che si contendono la seconda piazza dietro i campioni d’Inghilterra.

    Girone D – Trasferta russa per la Juventus che fa visita al Lokomotiv Mosca; dopo aver battuto in rimonta i russi nella sfida allo Stadium, i campioni d’Italia cercano il bis per assicurarsi il passaggio agli ottavi di finale. Trasferta anche per l’Atletico Madrid che ora ha gli stessi punti della Vecchia Signora; i Colchoneros sono attesi dal Bayer Leverkusen relegato in fondo alla classifica a 0 punti.

    Girone E – Anche il Napoli vede gli ottavi di finale; alla compagine di Ancelotti serve un successo con il Salisburgo per mantenere il primo posto e passare il turno. I Partenopei hanno già battuto 3-2 gli austriaci nella prima sfida andata in scena in Austria. Impegno casalingo per il Liverpool detentore della Champions League, i Reds di Klopp ricevono il Genk sul terreno dell’Anfield.

    Girone FBorussia DortmundInter è la sfida clou del gruppo. I neroazzurri ricambiano la visita ai tedeschi dopo averli battuti per 2-0 al Meazza; in palio c’è il secondo posto e una buona ipoteca sul passaggio del turno. Al Camp Nou, invece, il Barcellona capolista del girone dovrà vedersela con lo Slavia Praga che sinora ha raccolto soltanto un punto.

    Girone G – Nel gruppo della Champions League in cui regna fino ad ora un sostanziale equilibrio, spicca la sfida tra Zenit San Pietroburgo e Lipsia, con i padroni di casa che ora inseguono i tedeschi capolista a due lunghezze. L’altra sfida mette di fronte Olympique Lione e Benfica, che adesso hanno rispettivamente 4 e 3 punti.

    Girone H – Saranno Chelsea ed Ajax a contendersi il primo posto nel gruppo. I Blues ed i Lancieri di Amsterdam si ritrovano dopo che i londinesi hanno espugnato il campo degli olandesi grazie ad una rete di Batshuayi. La seconda sfida in programma è Valencia – Lilla; si tratta dell’ultima chance per i francesi di restare in corsa, mentre gli iberici con una vittoria potrebbero anche portarsi al secondo posto.