Con il GP di Russia la volata per il titolo entra nel vivo

    Con il GP di Russia la volata per il titolo entra nel vivo

    Il GP di Russia arriva una settimana dopo l’incredibile doppietta delle Ferrari sul circuito di Marina Bay a Singapore. La 16^ prova del Mondiale si correrà infatti domenica all’autodromo di Sochi dove ancora una volta il favorito è Lewis Hamilton.

    Il campione del mondo in carica vanta sinora tre successi nel GP di Russia che dal 2014 è tornato a far parte del circuito della Formula 1. Il leader della classifica piloti sembra avere ancora una marcia in più sui ferraristi Charles Leclerc (ora terzo in classifica a pari merito con Max Verstappen) e Sebastian Vettel reduce dalla vittoria nel gran premio asiatico (un terzo posto per lui lo scorso anno a Sochi).

    Nella scia delle Ferrari c’è Valtteri Bottas che nel 2017 tagliò per primo il traguardo nel GP di Russia e che lo scorso anno ottenne la pole position ed il giro più veloce; in agguato, come al solito, Max Verstappen terzo a Singapore dopo il deludente ottavo posto nel Gran Premio di Monza.

    Il GP di Russia appare proibitivo invece per gli altri piloti in gara da Kimi Raikkonen (salito sul gradino più basso del podio nel 2017) a Sergio Perez (terzo nel GP edizione 2015), passando per Alexander Albon e Nico Hulkenberg.

    La volata per la conquista del titolo, dunque, con il ritorno delle Ferrari ai fasti di un tempo si fa sempre più avvincente…